Autore: Stelio Fergola

Stelio Fergola è nato a Napoli. Giornalista dal 2003, inizia come cronista sportivo sulle colonne del quotidiano partenopeo “il Roma”. Da anni si occupa anche di saggistica politica, storia e sociologia.

Il crollo della Juventus “salvato” dalla vittoria del Monza sul Milan: ma è ora di chiudere il periodo negativo Finisce 2 a 2 anche la partita con il Verona e la Juventus raccoglie i cocci in classifica, aiutata da un Monza che batte il Milan e le permette perfino di allungare di un punto sulla terza in Serie A. Ma così non va, non può andare, dopo una stagione che fino alla fine del mese scorso era stata pressoché perfetta e poi impantanatasi in modo addirittura imbarazzante: due punti nelle ultime quattro partite, media da retrocessione, che ovviamente non possono…

Continua a leggere

La Juventus farà i conti con un certo numero di esuberi nel calciomercato in programma la prossima estate: ecco i nomi La Juventus prepara il prossimo calciomercato e anche il fronte degli esuberi. Diversi i giocatori che, secondo quanto riepilogato su Tuttomercatoweb, sono destinati a lasciare la casacca bianconera nella prossima stagione. Ecco i nomi Juventus, gli esuberi per la prossima stagione https://www.instagram.com/p/CwX2AQlqZTm/?utm_source=ig_web_copy_link&igsh=MzRlODBiNWFlZA== Calciomercato Juventus, esuberi in arrivo: ecco chi andrà via LEGGI ANCHE: Juventus, “Paul Pogba potrebbe giocare anche domani”: le parole dell’agente Chi lascerà la Juve? Per Tuttosport, considerati gli addi certi di Alex Sandro e Pogba, la…

Continua a leggere

Il futuro di Danilo è in Europa: certamente lo sarà la fine della sua carriera. Ecco cosa ha detto il difensore brasiliano Parole che sanno di juventinità a vita, sebbene non ci siano proclami ufficiali sul bianconero ma, in generale, sull’ “europeo”. Ma forse è una buona notizia, denota serietà e la voglia di non prendere in giro nessuno, viste le continue fluttuazioni a cui è soggetto qualsiasi calciatore di successo praticamente in ogni epoca da che esiste questa disciplina. La Gazzetta dello Sport riporta le parole di Danilo, il quale dichiara esplicitamente di voler chiudere la carriera in Europa.…

Continua a leggere

Dusan Vlahovic è la punta a cui la Juventus non può proprio rinunciare: senza di lui si fatica tantissimo a segnare Sei reti nel 2024 iniziato da appena un mese e mezzo dicono tutto: l’attaccante serbo è tornato ai livelli stellari dei tempi della Fiorentina, diventando il perno dell’attacco bianconero nonché il decisivo sbocco delle azioni offensive. La Gazzetta dello Sport odierna analizza un dato ormai incontrovertibile: Vlahovic è diventato insostituibile per la Juventus. Dusan Vlahovic, un 2024 da sogno: come è diventato decisivo il serbo https://www.instagram.com/p/C3VsC_uNLMX/?utm_source=ig_web_copy_link&igsh=MzRlODBiNWFlZA== Juventus, Dusan Vlahovic è fondamentale: si segna solo con lui LEGGI ANCHE: Verona-Juventus,…

Continua a leggere

Lo scudetto è davvero tramontato per la Juventus? Per l’ex bianconero non del tutto, e spiega perché in un’intervista I sogni di vincere sono sfumati, per la Juventus. Recuperare 7 punti più eventuale “vittoria in meno” dell’Inter (per un virtuale di 10 punti di distacco) è davvero dura, arrivati a questo punto della stagione. Certamente, il “mai dire mai” non può essere mai escluso e non ha neanche senso farlo. La storia del calcio ci ha mostrato, seppur di rado, rimonte pazzesche. Da questo punto di vista il parere di Emanuele Giaccherini sulla questione, così come riportato su Tuttomercatoweb, ha…

Continua a leggere

La crisi verticale della squadra nelle ultime settimane è guardata con grande attenzione da Max Allegri: il piano del tecnico Discusso o meno, di sicuro c’è che Max Allegri raramente non abbia idee o progetti. E quello per la sua Juventus in crisi non manca, nonostante la delusione per il sogno scudetto praticamente sfumato nello spazio di appena una settimana. L’allenatore punta su altri aspetti per provare, in ogni caso, a chiudere la stagione alla grande. Perché ora anche il secondo posto in classifica non è blindato come sembrava fino a un mese fa. Max Allegri e una Juve da…

Continua a leggere

Timothy Weah, un acquisto deludente per la Signora: il giocatore non ha mai rispettato le aspettative in questi mesi Su Timothy Weah ormai la delusione è generalizzata. Per i figli di campioni illustri del passato, sicuramente è andata meglio all’Inter con il suo Marcus Thuram, figlio di Lilian. Perché il figlio di George (Weah) è andato in direzione totalmente opposta. Deludendo sempre le aspettative e mettendo l’allenatore Massimiliano Allegri nella difficile posizione di gestirlo, come riporta anche l’edizione odierna del Corriere dello Sport. Timothy Weah, delusione totale: ora che si fa? Juventus, Timothy Weah non ha convinto: ora Allegri cosa…

Continua a leggere

Federico Chiesa deludente al suo ritorno in campo. Chissà se le voci di mercato influenzano l’attaccante… La premessa è che ovviamente non lo sappiamo. Tra tifosi, però, si parla. E si dice che sia l’ascesa di Kenan Yildiz che la titubanza della Signora sul rinnovo potrebbero influire sulle sue prestazioni. Federico Chiesa non incide, al suo ritorno in campo da titolare contro l’Udinese, e non risolleva una partita conclusasi con una rovinosa sconfitta che chiude ogni sogno tricolore. A questo punto anche la maglia da titolare è a rischio, vista la reazione… Federico Chiesa, le voci di mercato lo disturbano?…

Continua a leggere

Alla Juventus Weah non ha fruttato certamente come le sue origini familiari: le prestazioni deludenti lo dimostrano Diciamola tutta: è andata decisamente meglio all’Inter con Marcus Thuram. Si parla, ovviamente, di una sorta di “gara di figli d’arte” tra l’interista figlio dello storico difensore Lilian e il bianconero il cui padre era nientemeno che George Weah, ex punta di diamante del Milan e presidente della Liberia fino al mese scorso. Le prodezze del figlio – di ruolo diverso – di certo non richiamano a quelle del genitore. Juventus, Weah è uno degli acquisti più deludenti https://www.instagram.com/p/C3Q0rbuIZby/?utm_source=ig_web_copy_link&igsh=MzRlODBiNWFlZA== Juventus, Weah acquisto flop:…

Continua a leggere

Juventus, addio ai sogni di scudetto: con la sconfitta con l’Udinese la Signora si è praticamente ritirata dalla corsa La Juventus può smettere di sognare lo scudetto. Per carità, fin quando non c’è la matematica si prova sempre, come abbiamo sempre detto. Ma la sconfitta – e la prestazione desolante – contro l’Udinese è probabilmente decisiva. Troppo il ritardo con i nerazzurri, a + 7 e con una partita da recuperare. Non solo: a questo punto la Signora dovrà anche stare attenta alla posizione in graduatoria, nella prima parte della stagione più “agile” circa la distanza con la terza classificata…

Continua a leggere